Calcio, Promozione. Colpaccio del Pozzallo con la capolista Ragusa

0
605

Colpaccio del Pozzallo in casa della capolista Ragusa. Due gol in 5′ sul finire di gara degli ospiti mettono in ginocchio il Ragusa. La gara è stata molto combattuta con il Pozzallo che parte forte e costringe Aglianò a due decisivi interventi a seguito di altrettante conclusioni di Porto, al 1′, e di La China, al 9′. La capolista alla mezzora perde Mazza per un fallaccio su Porto ma poco dopo, Gargiulo approfitta della distrazione della difesa ospite e porta in vantaggio i padroni di casa. Prima di andare al riposo Dongola e Ricca si scambiano colpi proibiti e vengono espulsi. Nella ripresa il Ragusa spreca con Mogni il possibile raddoppio con Jaye battuto e la palla che si stampa sul montante. Il Pozzallo comincia a prendere campo approfittando del calo ragusano. Al 40’ con una palla di Fusca determina un batti e ribatti in area. Sangiorgio spinge dentro la porta e pareggia. Il Ragusa vuole vincere e si scopre al contropiede del Pozzallo che vola con Porto, il quale scavalca Aglianò e insacca l’uno-due finale.
Ragusa-Pozzallo:1-2
Marcatori
: 31’pt Gargiulo, 40’st Sangiorgio, 45’st Porto

Ragusa: Aglianò (45’st la Licata), Mazza, Principato, Valencia, Ricca, Lombardo, Butera, Linares (30’pt Priola), Gargiulo (27’st Passewe), Filicetti, Furnò (1’st Mogni)

Pozzallo: Jaye, Iabichella, Occhipinti (5’st Melilli), Drago, Maltese (20’st Azzarelli), Dongola, S. Drago (5’st Sangiorgio), Fusca, Carrabino (43’st Peluso), La China (16’st Gjoci), Porto

Arbitro: Augello di Agrigento
Note: espulsi Mazza 20’pt, Dongola 40’pt, Ricca 41’pt

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

16 + 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.