Freddo e gelo nel territorio ibleo. Agricoltura in ginocchio

0
837

Piove sul bagnato. La scorsa notte gli agricoltori sono stati fortemente danneggiati dal gelo. Intere produzioni sono andate distrutte dalle rigide temperature che in alcune zone del territorio ibleo sono arrivate fino a meno 5 gradi. “A queste temperature – dicono Angelo Giacchi, Salvatore Di Bona e Giuseppe Zisa, del Comitato Anticrisi Agricoltura Sicilia – neanche le serre con la tradizionale copertura con film plastico, riescono a proteggere le piantagioni di pomodoro ed altro ancora. Non bastavano la crisi dei prezzi e le virosi, adesso per gli agricoltori colpiti, questo diventa il colpo di grazia”. Il Comitato chiede che da subito vengano attivati i canali regionali e nazionali, per la costatazione dei danni nelle aziende agricole.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.