Avimecc Volley Modica pronto a giocare contro il Volley Gupe Catania e pronto a riscattare l’ultima sconfitta contro il Palermo

0
216

Archiviata la sconfitta casalinga per mano della Saber Palermo, l’Avimecc Volley Modica si prepara per la seconda trasferta della stagione, che sabato vedrà Tulone e compagni di scena sul campo della Volley Gupe Catania che occupa attualmente l’ultima posizione della classifica del girone H del campionato di serie B maschile.
La battuta d’arresto subita al “Geodetico” non ha intaccato il morale del sestetto modicano che in terra etnea seppur consapevole che non sarà una “passeggiata” proverà a recuperare i punti della dotazione casalinga persi contro Palermo.
Per farlo, il sestetto modicano dovrà non sottovalutare minimamente l’impegno e soprattutto avere per tutta la durata del match la stessa determinazione e la stessa voglia di superare le difficoltà avute nella gara con Letojanni.
“Quella di sabato sarà una sfida importante da affrontare dopo la sconfitta casalimga di sabato scorso contro Palermo – spiega Francesco Raso – Giocheremo in un campo che conosco benissimo e in cui troverò dall’altra parte della rete alcuni dei miei ex compagni di squadra. Sicuramente – continua – avranno dalla loro il calore del pubblico, ma noi – conclude l’atleta biancoblù – abbiamo tanta voglia di riscattarci e dare ritmo al nostro gioco e sicuramente faremo di tutto per portare punti a casa”.
La sfida del “Palasporting Center” di Sant’Agata Li Battiati avrà inizio alle 17 e sarà diretta da Gabriele Mantegna e Giuseppe Salvatore Virga.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome