Discarica abusiva sequestrata a Modica, denunciata una persona dalla polizia locale

Il Nucleo di Polizia Giudiziaria ha individuato una discarica abusiva sulla pubblica via in Contrada Fasana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio mirati a prevenire e reprimere il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti, disposto dal comandante Rosario Cannizzaro, su direttiva del sindaco, Ignazio Abbate, e dell’Assessore Pietro Lorefice. In particolare è stata accertata la presenza di rifiuti di vario genere costituiti da diversi cartoni pieni di articoli di abbigliamento non usati. Avviate le indagini, la polizia locale è riuscita a risalire al proprietario di un negozio di abbigliamento che è stato immediatamente convocato. Questi dichiarava di avere venduto la merce ad un extracomunitario, esibendo regolare fattura. Si è quindi proceduto a rintracciare quest’ultimo, un marocchino, il quale, a sua volta, indicava in un suo connazionale, anche questi venditore ambulante, la persona a cui aveva ceduto i capi d’abbigliamento trovati nella discarica. A questo punto è stato individuato T.B., 30 anni, marocchino residente a Modica, il quale ha ammesso le proprie responsabilità. Il giovane è stato, pertanto, deferito alla Procura della Repubblica di Ragusa per smaltimento di rifiuti in area pubblica senza le previste autorizzazioni(Articolo 256, Codice dell’ambiente, D.lgs. 3 aprile 2006, n.152).

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI