Zona artigianale, Ispica. Approvato progetto di Piano Attuativo per la realizzazione Area P.I.P.

Ieri mattina la Giunta Municipale di Ispica, su proposta tecnica dell’Ufficio Urbanistica nella persona di Salvatore Guarnieri, ha approvato il progetto di Piano Attuativo della Zona D2-2 redatto dell’ingegnere Vincenzo Arancio per la realizzazione dell’area per gli insediamenti produttivi (P.I.P.). Un atto importante che arriva dopo il decreto di non assoggettabilià alla Valutazione Ambientale Strategica. L’ estensione complessiva della zona artigianale è di Ha 25,50 di cui la parte da destinare ad insediamenti produttivi è di Ha 12,88.
Le richieste degli operatori ammontano a mq 113.800 di lotti artigianali per un numero di 63 Unità Produttive Locali. La fase di attuazione implica costi per €1.500.000 da attingere dai Fondi ex Insicem. La parola passa adesso al Consiglio Comunale che dovrà approvare la proposta di deliberazione.
“Un passo decisivo – afferma il sindaco Pierenzo Muraglie – per la realizzazione della tanto attesa zona artigianale che consentirà alle nostre aziende di essere ancora più competitive e pronte a rispondere alle esigenze di mercato. Viviamo un momento particolarmente positivo sotto l’aspetto amministrativo perché iniziamo a raccogliere i frutti di tanto impegno. Continuiamo a lavorare concretizzando gli impegni assunti con la città.”

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI