Calcio. Il Frigintini Città di Modica: “Pronti a ripartire per scrivere un’altra pagina di storia”

0
858

E’ terminata ufficialmente mercoledì sera la stagione agonistica e societaria dei componenti il gruppo del Frigintini calcio Città di Modica. Una chiusura di stagione con i “botti” per i rossoblù, che non sono quelli pirotecnici e nemmeno quelli che avrebbero potuto avere luogo al termine della consueta grigliata serale di fine anno. Sono, piuttosto, quelli che derivano dalle dichiarazioni dei due massimi esponenti della società, Salvatore Colombo e Michele Zocco, (condivise dal team manager Orazio Occhipinti) a conclusione –appunto- della serata e al termine del saldo di tutte le spettanze ai calciatori che hanno indossato la maglia rossoblù nel campionato di Promozione. “Chiudiamo la stagione –hanno detto, in sintesi i due copresidenti- ma siamo pronti per aprirne una prossima per scrivere un’altra bella pagina della storia sportiva della società. Che continuerà a correre «da sola» perché non ci sono condizioni e premesse per farlo diversamente. Dopo il campionato di assestamento contiamo di programmare il prossimo su basi più concrete. Cercheremo giovani interessanti e motivati, perché insieme a loro vogliamo alzare ulteriormente «l’asticella» delle prospettive”. In parole povere i dirigenti del Frigintini calcio sembrano intenzionati seriamente a guardare al massimo campionato regionale (quello di Eccellenza); da raggiungere nell’arco di due-tre stagioni, allontanando –di fatto- alcune ipotesi (fatte da altri) di fusione con il New Modica. Intanto per la società un’altra gratificazione arriva dalla squadra Juniores, che oltre ai buoni risultati ottenuti sul campo ha vinto la Coppa disciplina per essersi distinta come la squadra più corretta di tutto il campionato. Quanto alla programmazione per la prossima stagione, ci sono stati alcuni scambi di opinione con il tecnico Alfonso Adamo e sembra che sarà -con molta probabilità- ancora lui a sedere sulla panchina del Frigintini e con il settore tecnico potenziato. Potenziamento che si avrà anche fra il gruppo dirigente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.