Lavori consolidamento Duomo S.Giorgio a Modica, iter progettuale quasi concluso

1
856

Il futuro del Duomo S.Giorgio a Modica e i lavori di consolidamento del suo apparato decorativo. Hanno parlato di questo tema il parlamentare nazionale Nino Minardo ed il deputato regionale, Orazio Ragusa, con il soprintendente ai Beni Culturali, Calogero Rizzuto. “Siamo alle battute finali per quanto riguarda la stesura del progetto per gli interventi da fare a salvaguardia del monumento dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Un iter quasi chiuso la cui fase successiva sarà la richiesta di finanziamenti alla Regione”.
A questo punto è impegno di Minardo e Ragusa seguire questa fase affinchè le opere interne al Duomo di S.Giorgio possano essere finanziate in tempi brevi. Un impegno profuso da tempo dall’on. Nino Minardo che dal 2016 e successivamente dopo il distacco a gennaio scorso di pietre, intonaco e calcinacci dalla volta della cappella, segue con la soprintendenza le varie fasi che hanno portato all’iter progettuale. I fondi necessari, dichiara l’on. Orazio Ragusa, potrebbero essere individuati dal patto per il Sud per la Sicilia, oppure attraverso un bando europeo o ancora trovando un apposito capitolo all’Assessorato Regionale ai Beni Culturali.
Importante il lavoro della soprintendenza per la tempestività con cui si è attivata per la salvaguardia e tutela del prezioso monumento

1 commento

  1. Ma che notizia è !? Stiamo completando il progetto … poi chiederemo il finanziamento … ma ancora non sppiamo a chi …. poi faremo l’appalto…. poi seguiremo i lavori …. e poi …. ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.