Assemblea degli iscritti dell’Associazione Siciliana della Stampa di Ragusa, eletti i delegati al congresso regionale di Enna

0
771

L’Assemblea degli iscritti della sezione di Ragusa dell’Associazione Siciliana della Stampa si è riunita lunedì nella sala convegni del Palazzo della Provincia e ha eletto i delegati al XXXIII congresso regionale Assostampa in programma ad Enna dal 9 all’11 aprile 2018.
Due le liste unitarie presentate dagli iscritti, una per la categoria dei professionali e un’altra per i collaboratori.
A rappresentare la sezione di Ragusa per i professionali saranno i giornalisti Giovanni Molè, Sonia Iacono e Carmela Minardo, mentre per i collaboratori Alessia Cataudella.
Contestualmente, il segretario provinciale Molè ha relazionato sullo stato della categoria in Sicilia e sulle vertenze in campo, soffermandosi principalmente su quella col comune di Ragusa che ha un atteggiamento omissivo nell’applicazione del contratto di lavoro giornalistico per i dipendenti Giuseppe Blundo e Faustina Morgante.
La segreteria ha, inoltre, posto l’accento sulle questioni deontologiche di alcuni colleghi e sull’esercizio abusivo della professione di alcuni non iscritti all’Ordine.
Dal dibattito l’idea di una riunione col presidente regionale Odg e i direttori di tutte le testate giornalistiche della provincia di Ragusa, nonché di modificare l’attuale legge che per alcuni siti on line che non hanno budget economico non prevede la figura del direttore responsabile facendosi interprete a livello locale, ma impegnando la segreteria regionale in tal senso.
L’assemblea ha discusso anche della vertenza dei collaboratori non pagati del quotidiano ‘La Sicilia’ e dell’impegno messo in campo per ottenere la liquidazione di alcune mensilità nonché di tenere alta la guardia per quanto concerne gli uffici stampa abusivi che danneggiano l’immagine della categoria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre + 20 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.