M5S: La deputata Lorefice incontra il Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Ragusa Salvatore Piazza

0
752

“Stamattina –afferma la parlamentare Marialucia Lorefice- ho partecipato all’incontro organizzato dal Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Ragusa, Salvatore Piazza. Presenti altri parlamentari iblei, tra questi la deputata all’Ars del M5S Stefania Campo. È stata l’occasione per sottoporre al commissario tante tematiche attinenti al territorio ibleoalle quali la nostra attenzione già da anni è rivolta. 

“Stamattina –afferma la parlamentare Marialucia Lorefice- ho partecipato all’incontro organizzato dal Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Ragusa, Salvatore Piazza. Presenti altri parlamentari iblei, tra questi la deputata all’Ars del M5S Stefania Campo. È stata l’occasione per sottoporre al commissario tante tematiche attinenti al territorio ibleoalle quali la nostra attenzione già da anni è rivolta. 
Tra queste, le condizioni economiche nelle quali si trova l’ente stesso (vittima del cosiddetto “prelievo forzoso”), i servizi essenziali come il trasporto scolastico per studenti con disabilità. A questo proposito abbiamo chiesto che ci siano garanzie per avere i servizi di trasporto e assistenza sin dall’inizio dell’anno scolastico. Abbiamo attenzionato anche le problematiche degli studenti con disabilità sensoriali, e ancora il problema della manutenzione del manto stradale di competenza del Libero Consorzio per il quale ho più volte chiesto provvedimenti celeri. Notizia di oggi è che i lavori sono stati da poco affidati e, pertanto, si procederà con interventi di manutenzione nella zona est ed ovest del territorio.

Alla base dei problemi oggi affrontati vi è spesso una motivazione economica. La Regione deve stanziare le risorse e mettere gli enti delegati a fornire servizi nelle condizioni di poterli garantire. Stessa cosa deve fare, nell’ambito delle sue competenze, il Parlamento. Entrambi sono perfettamente a conoscenza di questi problemi, ma finora abbiamo assistito ad un costante “scaricabarile” di responsabilità e competenze che si trasforma in mancanza di servizi e quindi in disagi per i cittadini.

Noi del M5S, come sempre fatto, ci faremo carico dei problemi e delle segnalazioni, e continueremo a fare la nostra parte per dare risposte e trovare soluzioni”. 

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome