Cerca
Close this search box.

Giornate Diabetologiche Siciliane a Ragusa nel fine settimana

Tempo di lettura: 2 minuti

Una due giorni ricca ed intensa di preziosi spunti ed importanti momenti di confronto tra professionisti che operano nel settore delle malattie metaboliche, diabete e obesità. Il 14 e 15 giugno, il Poggio del Sole Resort a Ragusa, ospiterà la V edizione delle Giornate Diabetologiche Siciliane magistralmente organizzate e coordinate dal dott. Raffaele Schembari, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Interna e Diabetologia dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa nonché responsabile scientifico dell’evento.
Questa quinta edizione sarà arricchita da un update di medicina interna che vedrà una sessione dedicata proprio alla diagnosi e terapia del “Diabete mellito in Medicina Interna”.
Ancora una volta, le Giornate Diabetologiche Siciliane, si confermano un importante momento di confronto e crescita professionale. Come dimostrano le più di 150 iscrizioni pervenute e che simboleggiano l’interesse, l’attenzione e la sensibilità che i professionisti del settore, a vario titolo, mostrano verso questa tematica.
“Le Giornate Diabetologiche – afferma il dott. Raffaele Schembari – sono ormai una tradizione consolidata nel panorama siciliano. Un evento questo che, negli anni, è cresciuto in maniera esponenziale. Per me è di certo motivo di orgoglio, ma ancor più mi preme sottolineare come questo evento dimostri l’elevata attenzione che poniamo verso tematiche importanti come quelle legate alle malattie metaboliche, diabete e obesità, patologie queste sempre più diffuse e che, come abbiamo visto negli anni, hanno spesso implicazioni in altri ambiti. Ecco perché è necessario un continuo aggiornamento e soprattutto confronto se vogliamo fornire un servizio efficiente ai nostri pazienti che, come mi piace sempre ricordare, non sono semplici utenti ma persone che hanno bisogno delle nostre competenze scientifiche ma anche e soprattutto del nostro sostegno psicologico per affrontare la malattia con spirito reattivo”.
A sostenere quest’importante evento E.C.M., rivolto a medici di tutte le discipline, infermieri, biologi, dietisti, psicologi e farmacisti, la Regione Siciliana, il Libero Consorzio Comunale di Ragusa, il Comune di Ragusa, l’ ASP di Ragusa, l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri Provincia di Ragusa, OPIRAGUSA, Ordine dei Farmacisti della Provincia di Ragusa, Ordine dei Biologi – Delegazione regionale Sicilia, FADOI, AME, Associazione Medici Diabetologi, SIMDO, ENDOCLUB SICAL, Federfarma Ragusa, FEDERSANITA, la Diocesi di Ragusa e l’Ufficio per la Pastorale della Salute.

538747
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top