Cerca
Close this search box.

Accesso agli atti, Pelligra si rivolge al presidente del Consiglio comunale di Vittoria

“Si faccia portavoce con la Regione affinché il nostro ruolo possa esercitarsi al meglio”
Tempo di lettura: 2 minuti

“Ho chiesto al presidente del Consiglio comunale, anche in qualità di presidente della commissione Trasparenza oltre che di componente del civico consesso, di farsi portavoce della problematica riguardante l’impossibilità, per chi esercita il nostro ruolo, di svolgere al meglio il proprio ruolo, non essendoci stata fornita la possibilità, dall’Amministrazione comunale, di accedere agli atti”. E’ quanto afferma il consigliere comunale di Vittoria, Biagio Pelligra, facendo riferimento alla relazione degli ispettori regionali di cui anche la commissione Trasparenza avrebbe voluto dibattere salvo prendere atto della comunicazione del sindaco secondo cui, essendo pendente un esposto alla Procura, gli atti non avrebbero potuto essere visionati essendo stati secretati. “Tra l’altro – ha spiegato Pelligra in aula – proprio per garantire par condicio e consentire ai commissari di formarsi una idea quanto più equa possibile sull’accaduto, avevamo chiesto all’Amministrazione comunale di fornirci le controdeduzioni presentate alla Regione. Pure in questo caso, però, ci è stato opposto un cortese diniego. Ora, a prescindere dal fatto che non si comprende le ragioni per cui gli atti dovrebbero essere secretati, visto che si tratta comunque di documenti ufficiali che riguardano l’attività di questa Amministrazione, secondo noi non si tiene in considerazione qual è il reale ruolo del consigliere comunale che, non essendo un semplice cittadino, avrebbe, invece, tutto il diritto a potere conoscere a menadito tutto quello che sta accadendo, documenti alla mano, rispetto a una vicenda che merita la massima attenzione da parte della nostra città. Auspico che il presidente del Consiglio comunale si faccia portavoce delle nostre richieste alla Regione Sicilia affinché sia permesso ai consiglieri di svolgere nella maniera piena e più approfondita possibile il proprio ruolo”.

519368
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top