Cerca
Close this search box.

Vittoria, grosso cane morde una donna che finisce in ospedale

Tempo di lettura: 2 minuti

Una donna vittoriese è stata aggredita da un cane mentre faceva jogging. Un  cane di grossa taglia   l’ha aggredita all’interno della villa comunale di Vittoria ed è rimasta ferita. Aveva cercato di allontanarsi, di mettersi al sicuro, ma l’animale è riuscito a morderla più volte alle gambe.

In preda alla paura ha chiesto aiuto ed è stata prima soccorsa da una passante che ha poi lanciato l’allarme. E’ stata trasportata in ospedale dai sanitari del 118. Sul posto è arrivata anche una pattuglia della polizia municipale che si è messa alle ricerche del cane, non è chiaro se si tratta di un randagio, ma altri cittadini lo avrebbero notato vicino a una scuola negli scorsi giorni e una ragazza ha anche raccontato che avrebbe aggredito il suo cucciolo mentre facevano una passeggiata.

 

517038
© Riproduzione riservata

4 commenti su “Vittoria, grosso cane morde una donna che finisce in ospedale”

  1. Adesso gli animalisti diranno che è colpa della persona. Ormai è uno schifo, Vi potrei far vedere strade dove proprietari di cani fanno quotidianamente urinare i loro cani……un porcile. Ormai viviamo in un porcile, cani che urinano sui piedi di sedili delle piazzette, dove poi la gente si siede, sulle fioriere, escrementi ovunque, a volte raccolgono gli escrementi per poi buttarli nei mastelli per plastica, o per la carta, sono zozzoni. I proprietari devono portare i cani al guinzaglio, e devono avere con sé bottiglie di acqua da versare dove urinano, e sacchetti, altrimenti chiamate le forze dell’ordine. Non hanno nessuna educazione e rispetto verso il prossimo. Oppure pure i cittadini facciamo bisogni in giro? Sempre urina e m…..a è!!! O forse i cani mangiano pedali di rose??? Perché un cane può fare i bisogni in giro, e un cittadino no??

  2. Signor Gino, Lei ha ragione. Questo è il livello di educazione e civiltà dove Lei ha visto accadere queste cose. Buon week end.

  3. Occorre una tassa per il possesso del cane e la responsabilità PENALE e CIVILE diretta del proprietario del cane.
    Sono stufo di sentire storie dei soliti che accusano attribuendo le responsabilità a chi malauguratamente si trova in prossimità di un cane e viene aggredito.
    Poi ci raccontano che il cane non ha colpa, affermazioni di aria fritta che non servono a niente, i danni e le sanzioni devono essere pagati profumatamente dai proprietari dei cani e, per i cani che sono randagi e senza chip allora occorre agire velocemente verso canili pubblici.
    Basta con questo buonismo gratuito, pagate e poi portate a passeggio il cane quando volete, pulite dove il vostro cane fa cacca e pipì ed allora saremo d’accordo.
    Siamo al paradosso, a Modica chi prende un cane dal canile paga la Tassa per la Spazzatura con un notevole sconto e poi, troviamo tutte le strade e le circonvallazioni sporchissime di feci e pipì puzzolente. Speri si possa cambiare questa assurdità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top