Cerca
Close this search box.

Sì alla casa nuova, no alle brutte sorprese: ecco i trucchi per un vero affare immobiliare

Tempo di lettura: 2 minuti

Quando decidiamo di acquistare una casa nuova, dobbiamo fare molta attenzione. Esistono infatti diversi elementi da studiare con cura, se si desidera completare un autentico affare nel mercato del mattone. Nonostante i prezzi attuali non siano ideali da questo punto di vista, le perle ci sono e sono disseminate in tutta Italia: dunque, sta a noi scoprirle. Nella guida di oggi, di riflesso, scopriremo insieme come trovare una casa perfetta evitando qualsiasi brutta sorpresa.

Valutare la possibilità di un mutuo online

Uno dei primi step da muovere, quando si desidera acquistare una casa, è valutare la possibilità di richiedere un mutuo online. Questa opzione può offrire numerosi vantaggi, come la maggiore rapidità in sede di valutazione della pratica, e l’opportunità di confrontare diverse proposte. Inoltre, è possibile fare un preventivo mutuo su ComparaSemplice.it, utilizzando dunque tutte le funzioni messe a disposizione da uno dei portali di comparazione più famosi sul web. Naturalmente, prima di prendere qualsiasi decisione, è importante verificare le proprie capacità di rimborso nel tempo, dunque la sostenibilità di questa operazione.

Visitare la casa a orari e in giorni diversi

Durante la fase di ricerca della casa ideale, gli esperti consigliano sempre di visitare l’immobile in orari e in giorni diversi. Una mossa che permette di valutare la casa sotto diversi aspetti, come ad esempio il traffico stradale, il rumore proveniente dalle vie adiacenti, l’illuminazione naturale e il comportamento dei vicini di casa. Inoltre, visitare l’abitazione più volte consente di osservarla con occhi diversi, così da cogliere eventuali difetti o problemi che potrebbero essere sfuggiti fino a quel momento. Il segreto per fare un affare e per evitare le brutte sorprese è il seguente: non avere mai fretta, e prendersi il tempo necessario per “testare” la casa.

Far analizzare gli impianti da un esperto

Prima di acquistare una casa, è di fondamentale importanza ingaggiare un esperto qualificato per la verifica degli impianti. Si parla di un’operazione sempre necessaria, che darà la possibilità di valutare il loro stato di salute, identificando per tempo eventuali problemi più o meno gravi. Si fa riferimento soprattutto agli impianti elettrici e idraulici, che dovranno essere funzionanti e a norma di legge, dato che in caso contrario potrebbero sorgere parecchi grattacapi.

Verificare il profilo catastale e ipotecario

Prima di firmare qualsiasi contratto, è essenziale verificare sempre il profilo catastale e ipotecario dell’immobile. Questa operazione permette di accertarsi della proprietà effettiva della casa in questione, e di verificare l’eventuale presenza di ipoteche o vincoli che potrebbero provocare molte noie al futuro acquirente. Anche in questo caso, è sempre opportuno consultare un professionista del settore immobiliare, come un avvocato o un notaio, per effettuare una corretta verifica di tali elementi. In realtà è possibile procedere anche con il fai da te, richiedendo una visura catastale, ma l’aiuto di un esperto non può che semplificare le cose. Il rischio, infatti, è di perdersi nei meandri della burocrazia, e di non ottenere risultati validi, perdendo del tempo prezioso.

 

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top