Cerca
Close this search box.

Sparatoria a Scicli. 2 persone ferite rifugiate dai carabinieri

Tempo di lettura: 2 minuti

Sparatoria a scicli, al momento non si conoscono i dettagli ma secondo le prime informazioni pare che durante una lite due persone sono state ferite da colpi d’arma da fuoco. Tutto è avvenuto intorno a mezzogiorno. I due feriti hanno raggiunto in auto la Tenenza dei carabinieri per essere protette. È scattato subito l’allarme; davanti al presidio di Via Ignazio Emmolo sono arrivate diverse pattuglie dalla Compagnia di Modica. Sul posto il 118 per prestare i primi soccorsi. Pare che le ferite riportate dai due siano lievi.
Secondo indiscrezioni, un uomo, armato di pistola a pallini da caccia,  avrebbe sparato al volto di un imprenditore di Scicli, M.C. 57enne, titolare di una casa di riposo in contrada San Marco, e al figlio di questi, G.C, 30enne, noto sportivo appassionato di arti marziali.

Gli inquirenti sono sulle tracce di un sospettato e l’accusa per lui potrebbe essere di tentato omicidio, per quanto l’arma e le munizioni usate facciano pensare a una ritorsione per motivi personali.

509617
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top