Benigni inaugura Sanremo 2023

Tempo di lettura: 2 minuti

Roberto Benigni, attore premio Oscar, ha inaugurato la prima serata della 73ma edizione de Festival di Sanremo alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Benigni ha tenuto un monologo in occasione del 75mo anniversario delle entrata in vigore della Carta Costituzionale.
Durante il suo lungo discorso l’attore ha ricordato quanti si sono spesi per la stesura della Costituzione e quanto sia importante e preziosa ancora oggi. Nel suo monologo ha sottolineato: “La Costituzione è stata scritta ma bisogna farla entrare in vigore ogni giorno.
Mi potete dire: “È un ideale, è una chimera, è un sogno.” Sì, però abbiamo un vantaggio: i nostri padri e le nostre madri costituenti ci hanno tracciato la strada, ci hanno mostrato il cammino, ci hanno fatto vedere la via, hanno fatto tutto loro e a noi hanno lasciato una sola cosa da fare: far diventare questo sogno realtà”.
In chiusura Benigni ha definito l’articolo 21, sulla libertà di manifestazione del pensiero “architrave e pilastro di tutte le libertà dell’uomo”.
La riflessione di Benigni posta all’inizio del Festival senza dubbio oltre a ricordare la solennità dell’anniversario, è un monito per tutti a riscoprire la bellezza di una delle Costituzioni più belle al mondo.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top