Firmato il protocollo di intesa tra Comune di Ragusa e Kiwanis

Per l'istituzione del Garante per i Diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza
Tempo di lettura: 2 minuti

“A favore e tutela dell’infanzia e dell’adolescenza e per l’istituzione del GA.D.I.A., il Garante per i Diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza”.
“Recita così – afferma il sindaco di Ragusa Peppe Cassì – l’oggetto del protocollo siglato lunedì tra il Comune e il Kiwanis International, organizzazione mondiale al servizio dei bambini e degli adolescenti, nella persona di Ciro Messina, presidente del Kiwanis Club di Ragusa.
Con questo atto il Comune di Ragusa si impegna a dare sostegno a tutte le iniziative ritenute utili a favore e tutela dell’infanzia e dell’adolescenza. Fra queste è prioritaria la nomina del GA.D.I.A., che dovrà avvenire ad opera del sindaco dopo apposito iter amministrativo espletato dagli uffici comunali.
L’Ente comunale fornirà quindi al GA.D.I.A. ogni tipo di assistenza e collaborazione mediante l’area minori del Settore Servizi Sociali.
Al tempo stesso il Kiwanis si impegna a fornire apporto e collaborazione al Comune di Ragusa per la nomina del GA.D.I.A. e a proporre ogni iniziativa utile a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza relativa alla comunità ragusana.
Compiti e funzioni del GA.D.I.A. saranno, tra gli altri: raccogliere notizie riferite a presunti abusi e reati commessi sul territorio contro i minori segnalandoli alle autorità competenti; sensibilizzare e informare sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza; fornire consulenza; segnalare eventuali rischi; mediare in caso di conflitti tra genitori e figli o tra le famiglie e istituzioni; creare una rete di collaborazione tra uffici pubblici, associazioni, autorità giudiziaria”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI