Cerca
Close this search box.

Modica, il MUC, preoccupato, scrive alla Commissaria del Comune

Tempo di lettura: 2 minuti

Accurato appello del Movimento per l’unità cittadina di Modica (MUC), alla Commissaria straordinaria, Domenica Ficano, sulla situazione igienico/sanitaria che si è determinata in questi giorni.

“Ci teniamo a dire  – spiega Ignazio Giunta – che i modicani sono stati prontissimi ad accogliere la raccolta differenziata e sono tuttora efficienti e diligenti nell’attuazione della stessa, salvo rare eccezioni, tuttavia non si capisce come sia stato possibile l’accumulo di numerose postazioni di discariche abusive su tutto il territorio cittadino ove è evidente l’assenza di differenziazione, eppure il servizio porta a porta funziona, almeno nelle zone in cui è stato istituito, le isole ecologiche svolgono il loro ruolo con efficienza ma ciononostante il territorio rimane invaso da rifiuti non differenziati che mettono a rischio la salute pubblica, oltre alla dignità della città, stante la presenza di numerosissimi turisti”.

Un altro tema della nota del MUC   è “Il piano di riequilibrio”: “Temiamo sia a forte rischio – dice Giunta – stante le numerose interlocuzioni tra il sindaco Ignazio Abbate e la Corte dei Conti, di cui la città non è riuscita a conoscere realmente gli appunti fatti e le controdeduzioni dell’amministrazione, né tantomeno siamo riusciti a capire la vera entità del debito ufficiale del Comune, oltre ai debiti fuori bilancio che da qualche tempo sono stati una cattiva abitudine dell’amministrazione uscente. Tutto questo genera molta preoccupazione nei cittadini tutti per le future conseguenze che condizioneranno negativamente i destini della città e di tutti”.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top