Cerca
Close this search box.

Sicilia, niente caccia anticipata al primo settembre

Tempo di lettura: 2 minuti

La terza sezione del Tar di Palermo ha sospeso Niente apertura della caccia anticipata al primo settembre e l’addestramento cani sin da agosto. Ne danno notizia le associazioni che avevano presentato il ricorso, Enpa, Lac, Legambiente Sicilia, Lndc Animal Protection, Lipu e Wwf Italia, a seguito sentenza della terza sezione del Tar di Palermo .

La caccia in Sicilia, quindi,  potrà aprire non prima della terza domenica di settembre (il 18) come previsto dalla legge nazionale sulla fauna, la n. 157 del 1992, senza nessuna deroga o anticipazione. Inoltre il Tribunale ha sospeso la caccia a tortora e coniglio per l’intera stagione venatoria, in quanto non sono state rispettate dalla Regione le prescrizioni stabilite per limitare il prelievo venatorio di queste due specie».

488416
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top