BRICS. Al via in Cina il XIV vertice dei Capi di Stato

Tempo di lettura: 2 minuti

di Giannino Ruzza

 

Multilateralismo, cooperazione sanitaria, riduzione della povertà e articolazione economica saranno le priorità che verranno discusse nel XIV Vertice dei Capi di Stato dei Brics. Incentrato sulla promozione del multilateralismo e dello sviluppo globale, del trasferimento tecnologico, della cooperazione sanitaria, della riduzione della povertà, dell’armonia con l’ambiente e dell’articolazione di un’economia finanziaria in grado di superare l’attuale crisi economica. Si tratta di avviarsi verso una nuova era di sviluppo globale condiviso, sulla base dello scambio e della fiducia reciproca dei suoi membri e del rafforzamento degli scambi commerciali e di sicurezza nonostante l’impatto Covid-19, della crisi economica e del conflitto in atto Russia-Russia. All’incontro prendono parte il presidente cinese Xi Jinping, Cyril Ramaphosa (Sud Africa), Jair Bolsonaro (Brasile), Vladimir Putin (Russia) e Narendra Modi (India), che oltre a valutare il cammino del blocco BRICS dalla sua fondazione nel 2009, proietteranno le proprie prospettive di affermazione in un contesto mondiale sempre più complesso. A cui si aggiunge la necessità di consolidare la stabilità nelle relazioni internazionali non solo tra i suoi membri, ma anche con gli altri Paesi, motivo per cui la Cina, da quando ha assunto la presidenza temporanea dei BRICS lo scorso gennaio, ha promosso più di 70 incontri ministeriali su temi quali sicurezza, agricoltura, finanza e commercio. Inoltre, la creazione di un nuovo programma di cooperazione e osservazione spaziale e satellitare.

“Ci sono motivi per temere che l’economia mondiale possa entrare in crisi. A questo crocevia critico, l’unico modo per evitare una crisi economica è superare insieme le difficoltà e cercare la cooperazione fra stati”, ha affermato il capo di stato del Paese asiatico Xi Jinping. I Paesi BRICS, rappresentano circa tre miliardi di persone che vivono in queste nazioni e un quarto del prodotto interno lordo globale; il 20 per cento del commercio e il 25 per cento degli investimenti diretti, mentre il 35 per cento sono il totale complessivo delle sue riserve internazionali. A questa XIV edizione del Vertice dei Capi di Stato e di Governo dei Brics, partecipa come ospite il presidente argentino Alberto Fernández.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI