Cerca
Close this search box.

La Cina esorta i BRICS a rafforzare la sicurezza internazionale

Tempo di lettura: 2 minuti

Il governo cinese ha chiesto dì aumentare gli sforzi per raggiungere una maggiore stabilità internazionale. L’ ha fatto nel quadro di un incontro con i rappresentanti della sicurezza nazionale dei paesi membri del gruppo Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) uno dei principali modelli di cooperazione Sud-Sud. Il direttore dell’Ufficio della Commissione per gli Affari Esteri del Partito Comunista Cinese, Yang Jiechi, ha sottolineato che la Global Security Initiative è “una linea guida importante per costruire un mondo di pace duratura e sicurezza universale”. Il diplomatico asiatico ha esortato i paesi membri a raggiungere un maggiore coordinamento e solidarietà per affrontare le minacce presenti e future e raggiungere “una sicurezza comune, globale, cooperativa e sostenibile”. All’incontro hanno partecipato anche il Ministro della Sicurezza Istituzionale del Brasile, Augusto Heleno; il segretario del Consiglio di sicurezza russo, Nikolai Patrushev; il Consigliere per la Sicurezza Nazionale dell’India, Ajit Doval e il Ministro della Presidenza del Sud Africa, Mondli Gungubele. I rappresentanti hanno sostenuto il coordinamento confermando della lotta al terrorismo e l’adozione di un sistema di governance digitale più inclusivo e democratico attraverso le Nazioni Unite. Yang ha inoltre sottolineato che “il raggruppamento è nato nella marea dell’ascesa collettiva dei mercati emergenti e dei paesi in via di sviluppo e rappresenta la direzione dell’evoluzione e dell’adeguamento del modello mondiale e dell’ordine internazionale”.

 

 

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top