Due squadre ragusane alle Finali PGS a Messina

Tempo di lettura: 2 minuti

Si sono tenute ieri, nella splendida cornice dell’Ignatianum di Messina, le Finali Regionali “Don Bosco Cup” 2022 per il settore Calcio a 5, categoria Under 15 e Libera Maschile. L’evento promosso dal Comitato Regionale delle Polisportive Giovanili Salesiane di Sicilia, con in testa il presidente Massimo Motta, coadiuvato dalla commissione tecnica, capitanata dal Prof. Antonino Gennaro, Direttore Tecnico, ha visto la partecipazione di sette associazioni sportive provenienti dai vari territori provinciali dove le PGS operano attraverso i campionati provinciali.
Le prime classificate dei campionati provinciali di Calcio a 5 Under 15 sono state PGS Or.Sa. RG per il Comitato di Ragusa, PGS S. Maria della Salette per quello di Catania, l’ASD Nuova Petiliana per il Comitato di Caltanissetta, e infine la Madre Teresa di Calcutta Marsala per il comitato di Trapani.
Le prime classificate della Libera Maschile, che hanno preso parte alle Finali Regionali sono state: PGS La Valle per il Comitato di Catania, PGS Giovanni Paolo II del comitato di Messina, e Game Sport Ragusa per il Comitato ibleo.
Il presidente Massimo Motta sottolinea “le finali regionali sono l’anticipo dell’evento più bello e significativo della stagione sportiva le Pigiessiadi 2022, che ormai sono alle porte. Le finali regionali ci danno la possibilità di tornare a vivere lo sport come un tempo, dove protagonisti in campo oltre agli atleti sono la passione, la competitività e il fair play. La manifestazione è stata possibile grazie all’impegno di tante persone che mettono passione e grinta, speriamo di poter fare sempre bene e sempre di più per i nostri atleti e le nostre società”.
Le squadre dell’Under 15 si sono sfidate prima una semifinale e in seguito per la finale 1-2 posto e poi per la finalina 3-4 posto. L’ASD Nuova Petiliana è risultata la squadra vincitrice del torneo per la categoria Under 15, al secondo posto la Madre Teresa di Calcutta Marsala, al terzo posto la PGS Or.Sa. Ragusa, e al quarto posto la PGS S. Maria della Salette Catania.
Un triangolare all’italiana invece si è avuto per le squadre della categoria libera, dove la Game Sport Ragusa è stata la prima classificata, la seconda la Giovanni Paolo II di Messina e la terza la PGS La Valle di Catania.
All’evento hanno preso parte anche don Vincenzo Timpano, Referente SDB, e Sr Giusy Davì referente FMA.
Le Finali Regionali “Don Bosco Cup” si sono svolte nel rispetto delle normative e dei protocolli sanitari sportivi vigenti.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI