Pozzallo, sono sbarcati in 58 e stanno tutti bene

Tempo di lettura: 2 minuti

Concluse al Porto di Pozzallo, le operazioni di sbarco dei 58 migranti, 54 uomini e 4 donne, arrivati a bordo della nave Ong Sea Eye 4. I migranti, in prevalenza provenienti dal Bangladesh, sono stati salvati dalla nave umanitaria, mentre erano al largo delle coste maltesi, partiti da Bengasi. Stanno tutti bene e sono stati trasferiti nell’hot spot di Pozzallo per completare le procedure di identificazione, prima di salire a bordo della nave quarantena «Aurelia». «Stanno tutti bene, nessuno presenta alcuna criticità – ha detto il Dott. Angelo Gugliotta dell’Asp di Ragusa, intervenuto sul posto -. Nessuno ha avuto bisogno di essere assistito da cure». Le operazioni di sbarco, sono state coordinate dalla Prefettura.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI