Cerca
Close this search box.

Inclusione sociale: alla provincia di Ragusa 7 milioni di euro

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato la graduatoria di assegnazione delle risorse economiche, legate al Pnrr, al fine di favorire attività di inclusione sociale per soggetti fragili e vulnerabili, come famiglie e bambini, anziani non autosufficienti, disabili e persone senza fissa dimora.

 I finanziamenti sono destinati agli Ambiti Sociali Territoriali (ATS), e attraverso essi, ai singoli Comuni e agli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali.

Agli ATS della provincia di Ragusa andranno complessivamente 7.248.000 euro, utili per attivare progetti che vanno incontro alle esigenze delle categorie più fragili della società e serviranno per ridurre gli squilibri tra Nord e Sud.

Nei mesi scorsi – ricorda    la presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, Marialucia Lorefice (M5S),  – avevo invitato i nostri ATS a cogliere questa occasione per rafforzare i servizi sociali e contrastare i fenomeni di marginalità in aumento a causa della crisi socioeconomica conseguente alla pandemia”.

Per quanto concerne la ripartizione delle risorse, ecco il dettaglio per la   provincia di Ragusa:

 per la linea Sostegno alle capacità genitoriali e prevenzione della vulnerabilità delle famiglie e dei bambini, sono stati assegnati 211.500 euro rispettivamente all’ATS di Ragusa e di Modica;

 per la linea Rafforzamento dei servizi sociali domiciliari, sono stati assegnati 330.000 euro rispettivamente agli ATS di Ragusa e Modica;

per la linea di Rafforzamento dei servizi sociali e prevenzione del fenomeno del burn out tra gli operatori sociali, sono stati assegnati 210.000 euro rispettivamente agli ATS di Ragusa e Vittoria;

per la linea Percorsi di autonomia per persone con disabilità, sono stati assegnati due finanziamenti da 715.000 euro a Ragusa e uno di pari importo a Vittoria;

per la linea Povertà estrema- housing temporaneo per l’accoglienza delle persone in condizione di elevata marginalità, sono stati assegnati 710.000 euro rispettivamente agli ATS di Ragusa e Vittoria e infine per la linea Povertà estrema – Stazioni di posta per le persone senza fissa dimora, andranno 1.090.000 euro rispettivamente agli ATS di Ragusa e Vittoria.

482343
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top