Il FAI premia Modica con due progetti di valorizzazione

Tempo di lettura: 2 minuti

      La città di Modica  premiata dal FAI con il finanziamento di due progetti di valorizzazione, ovvero  la Chiesetta Rupestre di S. Nicolò Inferiore in Via Grimaldi e la Via delle Collegiate, costituita dalle Chiesa di San Pietro, San Giorgio e Santa Maria di Betlem.

        Le due proposte avviate da associazioni e sostenute con il loro voto da tanti cittadini in occasione dell’iniziativa del Fondo per l’Ambiente Italiano denominata “I Luoghi del Cuore” si sono collocate tra i primi venti progetti meritevoli di finanziamento.

   I due progetti, ai quali è stato riconosciuto rispettivamente un importo di 19 e 15 mila euro,  mirano a valorizzare, mediante un’opera di restauro la Chiesetta, ed un percorso ideale e simbolico che riguarda le tre Chiese, gioielli monumentali di grande valore storico ed architettonico.

       “Alle istituzioni, Sovrintendenza, Comune e Regione – dice Vito D’Antona di Sinistra Italiana – chiediamo di corrispondere all’attenzione mostrata dai cittadini e dal Fai e di sostenere, anche con altri finanziamenti e con attività collaterali, la realizzazione dei progetti e complessivamente la valorizzazione della nostra città”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI