Cna Ragusa. Monitoraggio iter di assegnazione Fondi ex Insicem a imprese

"Invitiamo i Comuni che non l’hanno fatto a utilizzare tutte le risorse messe a disposizione dal Libero consorzio”
Tempo di lettura: 2 minuti

Sta proseguendo l’impegno della Cna territoriale di Ragusa finalizzato a monitorare l’iter di assegnazione delle somme a sostegno delle imprese, a seguito dell’emergenza Covid-19, in relazione all’utilizzo dei fondi ex Insicem azione strategica 5.3.
“Ci preme ricordare – chiarisce il segretario territoriale Cna Ragusa, Carmelo Caccamo – che l’intervento consiste in un contributo in conto interessi sui mutui contratti e in essere nell’anno 2020/2021, nella misura del 5% del capitale residuo oggetto del finanziamento fino ad un massimo di 5.000 euro. Di fatto, sono solo alcuni i Comuni che hanno utilizzato la dotazione finanziaria assegnata a ciascun ente dal Libero consorzio e provveduto a comunicare l’esito dei bandi con la relativa rendicontazione. Il Libero consorzio ha, in pratica, concesso un ulteriore periodo di tempo ai Comuni, nella fattispecie fino al 31 ottobre affinché possano provvedere ad inviare l’elenco delle ditte che hanno presentato istanza”.
Il presidente territoriale Cna Ragusa, Giuseppe Santocono, molto attento nel monitorare l’aspetto “politico” della questione, dichiara: “Riteniamo importante sollecitare le amministrazioni di quei Comuni in cui, nonostante la dotazione messa a disposizione, non sono state presentate istanze sufficienti da parte delle imprese. Si tratta di una buona opportunità in favore delle piccole e medie imprese del territorio che, secondo Cna, non deve essere sciupata. Ecco perché invitiamo tutti a fare la propria parte e a dare quelle risposte che le imprese si attendono”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI