M5s Ragusa. Petizione per mettere in sicurezza via Fieramosca

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono circa cinquecento i cittadini firmatari di una petizione, affidata al capogruppo del Movimento Cinque Stelle di Ragusa, Sergio Firrincieli, che chiedono la messa in sicurezza, per i pedoni, del tratto di via Fieramosca, alla periferia della città, che dal civico 220 conduce sino all’ospedale. Mancano i marciapiedi, la segnaletica stradale a corredo (vale a dire le strisce pedonali, i cartelli segnaletici anche luminosi).

“Mi ero già fatto portavoce in aula di questa esigenza – spiega Firrincieli – attraverso un intervento verbale, durante le comunicazioni, che non è stato preso in considerazione dall’amministrazione. Assieme al gruppo consiliare pentastellato avevo poi presentato un emendamento all’ultimo bilancio, dotato di tutti i pareri favorevoli. Ma anche in questo caso l’entourage del sindaco e la maggioranza hanno bocciato il punto. Ora, le cinquecento firme allegate a un nuovo ordine del giorno protocollato in queste ore”.

“Abbiamo più volte rilevato – continua Firrincieli – l’assoluta disattenzione di questa Amministrazione verso le reali attese dei cittadini, esigenze messe sempre in secondo piano rispetto ai grandi progetti che la Giunta Cassì è intenta a presentare alla città e di cui però, purtroppo, a parte la locandina o il post su Facebook, non si vede la luce. Per quanto ci riguarda, mi piace questo modo di fare politica che certifica come qualsiasi richiesta, qualsiasi istanza il sottoscritto o il proprio gruppo presentino al civico consesso, provenga da reali esigenze della cittadinanza. Noi sì siamo sul territorio e stiamo lavorando per la collettività. Sarebbe bene che, invece di dedicarsi già alla campagna elettorale, anche il sindaco si sbracciasse per dare le risposte che la città vuole, risposte che si dovevano garantire sin dal suo insediamento, cosa che non è stata. Quando i cittadini hanno bisogno e intendono essere rappresentati, noi ci siamo e chiediamo loro di farsi avanti per vedere soddisfatte richieste a vantaggio di tutti”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI