Lite in famiglia con arma illegale. Vittoria, un arresto

Tempo di lettura: 2 minuti

La Polizia di Vittoria ha arrestato un 39enne già noto alle Forze dell’Ordine, per possesso di arma clandestina.
Sabato pomeriggio una  volante del Commissariato interveniva presso un’abitazione per segnalazione di lite in famiglia. Sul posto gli Agenti appuravano che poco prima tra i due c’era stata una lite e che la donna si presentava ancora in stato di agitazione. Gli Operatori, temendo che la lite avvenuta poco prima potesse nascondere dell’altro, decidevano di procedere a perquisizione presso l’abitazione rinvenendo una pistola clandestina con relativo munizionamento che sono stati sottoposti a sequestro. All’esito dell’attività svolta, gli uomini del Commissariato di Vittoria hanno tratto in arresto il giovane per detenzione di armi clandestine e, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI