Screening al Mercato Ortofrutticolo di Vittoria. Zero positivi

Zarba: "Responsabili, collaborativi e NON infetti all'interno del MOV"
Tempo di lettura: 2 minuti

Oltre 300 tamponi in due giorni al Mercato Ortofrutticolo di Vittoria. Screening totale e costante della Struttura e degli operatori che ruotano al proprio interno. Totale positivi: zero. Soddisfatto il Presidente dei Concessionari, Giuseppe Zarba, che a conclusione dell’attività non nasconde la propria soddisfazione: “Il Mercato Ortofrutticolo di Vittoria ed i suoi operatori – dice- non sono gli ‘untori’ di questa città. Lo dico a chiare lettere perché nei giorni passati qualcuno aveva provato a costruire dinamiche fantasiose e soprattutto pericolose in danno di una Struttura che invece si conferma responsabile e vogliosa di collaborare con tutti gli attori di questa delicatissima lotta al Covid-19. Non posso che ringraziare – continua Zarba- la Commissione Straordinaria per l’attenzione che continua a mostrare nei confronti della Struttura unitamente alla Vittoria Mercati, da più di un anno e mezzo impegnata sul campo per garantire controlli ed attività a supporto. L’Asp di Ragusa con a capo il Direttore Generale, Angelo Aliquò, meritano di certo un encomio particolare, perché la loro presenza sul campo fa sentire tutti noi più sicuri nello svolgimento delle rispettive funzioni. Bisogna continuare così – aggiunge Zarba – perché la battaglia non si è ancora conclusa. Tamponi e vaccini mi auguro possano continuare al mercato anche nelle prossime settimane, perché è proprio in questa fase che bisogna spingere senza sosta nella promozione dell’attività vaccinale per chi ancora non l’ha praticata e nell’attività di controllo tamponi che ci consente di avere il termometro aggiornato della situazione. E’ proprio per questo che necessita la collaborazione di tutte le categorie che ruotano attorno alla filiera agricola. Vittoria ha bisogno di tutti. Ritengo – chiarisce ancora Zarba – che Vittoria rappresenti un modello nell’espletamento della campagna vaccinale. Seppur i numeri ci vedono ancora indietro rispetto ad altri Comuni, il lavoro messo sul campo dal Prefetto Dispenza, da Vittoria Mercati con il Direttore Davide La Rosa e l’Amministratore Giombattista Di Blasi, sia la miglior risposta per chi ancora oggi guarda con discutibile perplessità al vaccino. Mercato e Fiera rappresentano da oltre un anno e mezzo il centro vitale e centrale di questa campagna contro il Covid e noi operatori siamo orgogliosi di poter contare sulla disponibilità di tutti e non per ultimo anche del Comandante della Municipale, Rosario Amarù che ha dato disponibilità a controlli serrati sull’utilizzo dei dispositivi di sicurezza. Sono orgoglioso del supporto che i colleghi ed il Direttivo dell’Associazione hanno da subito messo in campo e questa è la fotografia reale di una Comunità che risponde con senso di responsabilità ad un momento delicato ed impegnativo. Il Mercato – conclude Zarba – conferma la propria predisposizione naturale nell’essere di supporto alla città. La valenza sociale che esprime deve essere motivo di orgoglio per tutti noi”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI