Marina di Modica. Presentati ufficialmente i “Vespisti iblei”

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’elegante cornice dell’Auditorium Nannino Ragusa di Marina di Modica, domenica 22 agosto sono stati presentati ufficialmente i “Vespisti Iblei”. Chi sono i Vespisti Iblei? Sono un gruppo numeroso di appassionati che si sono riuniti per condividere la loro passione per la creatura di Corradino D’Ascanio e che nell’anno del 75esimo compleanno di questo simbolo italiano nel Mondo hanno deciso di istituzionalizzare la loro esistenza. L’occasione della presentazione è stata la Festa dello Sport organizzata dal Comune di Modica. Una rappresentanza dei Vespisti Iblei, circa cinquanta, hanno schierato sotto il palco della manifestazione tantissimi esemplari ognuno di loro di un diverso anno di costruzione ed ordinati dalla più “anziana”, una Faro Basso del 53, alla più “giovane”, una PX del 2016. Sulle note di 50 Special i Vespisti sono saliti sul palco ricevendo dal Sindaco Abbate il premio per la nascita di questa nuova realtà di motorismo storico e consegnando, a loro volta, al Primo Cittadino una splendida scultura raffigurante una vespa stilizzata. “I Vespisti sono Iblei – commenta il Presidente Riccardo Blandino – perchè non appartengono a nessun Comune ma a tutto il territorio della provincia di Ragusa. La Vespa viene prima di ogni altra cosa per noi, la passione ci deve unire e non dividere. Abbiamo sangue al 2% come ci piace ripetere. Chiunque è il benvenuto nel nostro club. Gli unici requisiti richiesti sono una vespa e la voglia di farla girare per la Sicilia”. Prossima tappa sarà per i Vespisti la Provincia di Messina il prossimo 5 settembre. Per tutte le informazioni e per contattarli basta andare sulla loro pagina FB Vespisti Iblei.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI