Distefano nuovo allenatore in seconda dell’Avimecc Volley Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Avimecc Volley Modica cambia il suo assetto in panchina, dopo anni in cui Nicastro ha ricoperto il ruolo di unica spalla per Bua, adesso c’è voglia di approfondire i ruoli e caratterizzarli, per migliorare anche quei minimi particolari che possano portare punti e vittorie alla squadra.

Quest’anno, infatti, al fianco di D’Amico approda Enzo Distefano come secondo allenatore e primo collaboratore del mister. Distefano non abbandonerà il suo ruolo di responsabile del settore giovanile, ma sarà al fianco della prima squadra con la sua esperienza e la passione per questo sport dimostrata negli anni all’interno della società.

Dal canto suo il mister spiega la scelta di accettare questa nuova avventura: “Sono emozionato e ho tanto entusiasmo. Sento la fiducia della società che ha creduto in me e nel progetto che portiamo avanti da anni come quello giovanile. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura con una squadra ben costruita”.

Sui contatti con D’Amico, poi, dice: “Vedo in lui un forte entusiasmo, infatti inizieremo praticamente prima di tutti gli altri, il 18 saremo già in campo. Ci siamo già portati avanti parlando tanto di volley e studiando quelli che sono i giovani più promettenti. Ho trovato una persona carica e preparatissima, un grande studioso che porterà tante novità e miglioramenti all’ambienti”.

Sulla stagione, in chiusura: “Molte squadre hanno deciso di cambiare tanto e quindi si sono rafforzate ma trasformandosi. Noi abbiamo uno zoccolo duro che ha già un forte affiatamento con qualche innesto di qualità e qualche giovane pronto a portare entusiasmo. Vogliamo fare bene, sicuramente arrivando ai playoff come lo scorso anno. Il livello sarà alto ma vogliamo giocarcela a viso aperto con tutti”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI