Canada. Assassinata famiglia musulmana da atto premeditato

Tempo di lettura: 2 minuti

Un uomo alla guida di un camioncino ha investito e ucciso quattro membri di una famiglia musulmana nella provincia canadese dell’Ontario, in un attacco che la polizia ha definito “premeditato” e motivato dall’odio. Le vittime, tutti membri della stessa famiglia, sono state investite domenica notte mentre aspettavano di attraversare una strada nella città di Londra, 200 chilometri a sud-ovest di Toronto, secondo quanto riportato dai media canadesi. La polizia ha indicato che le vittime erano due donne, di 77 e 44 anni, un uomo di 46 anni e una ragazza di 15 anni. Un bambino di nove anni ricoverato in ospedale desta in gravi condizioni. “Questo è stato un atto di omicidio di massa perpetrato contro i musulmani, radicato in un odio indicibile”, ha detto Ed Holder, sindaco di Londra. Tratto in arresto un giovane di 20 anni Nathaniel Veltman sospettato di essere l’esecutore della strage.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI