Ciclismo. GSD Almo 66 fa incetta di titoli a Villafranca

Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora momenti magici per il Gsd Almo 1966 i cui atleti stanno continuando a raccogliere risultati importanti, a testimonianza della bontà del lavoro svolto su tutti i fronti. E’ il caso di quanto accaduto domenica scorsa alla quinta edizione del memorial Rosario Costa – Città di Villafranca Tirrena, nell’area dell’ex Pirelli. Nel contesto di un circuito molto tecnico, a fronte tra l’altro di una concorrenza parecchio agguerrita, sono stati tagliati traguardi di prestigio. Non è più una sorpresa il primo posto tra le donne, nella categoria di pertinenza, di Margherita Putelli, esordiente di primo anno, che è riuscita a piazzarsi anche al quinto posto assoluto. Tra le allieve di primo anno, doppietta di altre due atlete del sodalizio biancorossoblu: Clelia Centamore si è classificata al primo posto, Diana Putelli al secondo. Anche tra gli Allievi non sono mancate grandi soddisfazioni. Dopo una lotta durata per tutta la gara, Giuseppe Carmeni è riuscito a tagliare per primo il traguardo, mettendo in luce la sua grande condizione. A completare il podio di giornata, anche il terzo posto di Raffaele Tela. A ultimare lo straordinario mosaico di risultati, il successo nella categoria Juniores ottenuto da Giuseppe Giuliana che, al fotofinish, ha battuto il suo diretto concorrente. In questo modo, l’atleta del sodalizio ibleo ha regalato alla squadra un altro importante trofeo. “Sono giornate davvero straordinarie – commenta Giuseppe D’Aquila a nome del Gsd Almo 1966 – in cui i nostri ragazzi stanno dando fondo a tutte le proprie risorse e per questo motivo li ringraziamo. Stanno credendo appieno nelle loro potenzialità e i risultati lo dimostrano. Non avremmo mai pensato, all’inizio della stagione, di celebrare così tanti successi. Eppure, i ragazzi, gara dopo gara, hanno sempre dimostrato di possedere una marcia in più. E oggi li mettiamo in evidenza meritatamente. Come società, siamo contenti per il lavoro svolto e pensiamo che si cercherà di fare ancora di più per valorizzare al massimo i nostri interventi. Davvero bravi tutti”.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI