Pallamano. KeyJey Ragusa a Benevento contro la vice capolista

Tempo di lettura: 2 minuti

Trasferta in Campania domani pomeriggio per la KeyJey Ragusa che dovrà vedersela con la seconda forza del campionato nazionale di Serie A2 di pallamano maschile. A Benevento, il sette ibleo allenato da Mario Gulino è atteso da una partita molto ostica contro una squadra ben messa in campo e che cerca di fare della velocità la propria arma di forza. E poi, il parquet campano è di sicuro uno di quelli più difficili da espugnare di questo girone. All’andata, tra le mura amiche, i ragusani persero di un solo punto a cospetto dei campani. “Ora – sottolineano dalla KeyJey Ragusa – anche sull’onda dell’entusiasmo del pari ottenuto in casa contro la capolista, andiamo lì con grande rispetto ma sapendo di poterci giocare sino in fondo le nostre chances. Non sarà per niente un match semplice ma abbiamo dimostrato che con un poco di gambe e con molto cuore si possono ribaltare anche i pronostici più sfavorevoli. Tutto può succedere in questo campionato”. Organico ibleo, comunque, in formazione rimaneggiata perché mancherà ancora il capitano Batù Russo e si annuncia qualche altra defezione dell’ultimora per problemi di carattere fisico. A ogni modo, il gruppo si è allenato in maniera intensa nel corso della settimana, seguendo da vicino le indicazioni del tecnico Gulino che ha studiato con attenzione le dinamiche di gioco degli avversari. Ragusa approda a Benevento con la segreta intenzione di migliorare ulteriormente la propria classifica nel tentativo di chiudere in via definitiva il discorso salvezza.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI