Modica. Contributo per l’affitto di ristoranti, pizzerie e palestre

Tempo di lettura: 2 minuti

La Giunta Municipale di Modica ha emanato un ulteriore sostegno economico, in estensione del contributo già erogato per i mesi di novembre e dicembre 2020, a favore di quelle attività commerciali particolarmente penalizzate dalla pandemia in corso. In particolare le attività interessate sono limitate al comparto del food, palestre e centri sportivi, agenzie viaggio, vendita souvenir e prodotti tipici del territorio nel centro storico. A coloro di queste attività che avevano già beneficiato del contributo lo scorso anno, verrà erogato il 40% dei canoni di affitto dei mesi di aprile, maggio e giugno 2021. La modalità di erogazione sarà la stessa già adottata in precedenza, cioè saranno i proprietari stessi gli immobili a ricevere le somme stanziate nelle prossime settimane. “Questo provvedimento va nella direzione dell’aiuto concreto alle nostre attività maggiormente penalizzate dalla pandemia e dai provvedimenti emanati dai Governi nazionale e regionale. Vogliamo essere vicini a loro non solo moralmente ma concretamente con questi interventi che rappresentano un sollievo economico quanto mai atteso in questo periodo. Nelle prossime ore sarà pubblicato anche l’elenco delle Ditte che avranno rimborsati gli interessi passivi sui propri affidamenti bancari dopo aver partecipato al bando avente oggetto i fondi ex Insicem in conto interesse per il 2021, dopo che abbiamo già erogato quelli riguardanti il 2020”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI