Comiso torna a scaricare rifiuti a Cava del Modicani

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Comune di Comiso è stato particolarmente virtuoso poichè i cittadini non hanno avuto alcun disagio a causa della chiusura di Cava dei Modicani. Inoltre, è ripresa l’attività di rimozione delle discariche abusive tramite controlli e video sorveglianza. “ Tenere pulito è un lavoro condotto con perseveranza e passione per amore della nostra città – dichiara l’assessore all’ambiente, Biagio Vittoria.

Ristabilito il regolare conferimento a cava dei Modicani, riprende l’attività di rimozione delle discariche.

“Mi preme innanzitutto mettere l’accento, in particolar modo, sul fatto che a Comiso siamo riusciti a fronteggiare un’emergenza che sarebbe stata deleteria nel periodo in cui non è stato possibile conferire la frazione del secco a cava dei Modicani. Ma grazie ad un lavoro sinergico con la ditta Busso, gli uffici competenti e il sottoscritto, la città e i cittadini, non sono andati incontro a eccessivi disagi. C’è da dire – ancora l’assessore – che la maggior parte dei cittadini comisani ha recepito bene come e cosa differenziare nel “secco”, aiutandoci in questo modo a raccogliere meno indifferenziato da conferire. Secondo punto, come anticipato, si riparte da via Margani a ripulire le discariche abusive per poi proseguire in altri siti. Questa attività assieme ai controlli effettuati con la video sorveglianza ed all’attività condotta da ispettori ambientali e polizia municipale ci porterà ad essere contemporaneamente un comune virtuoso nella raccolta differenziata e con le nostre strade finalmente pulite. Un lavoro quotidiano da portare avanti con pazienza, tenacia e collaborazione di tutti per l’eccellenza del nostro territorio. Un lavoro condotto con passione ed amore per la nostra città ed i suoi figli”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI