Santa Croce. Partono i lavori di installazione nuovi impianti di illuminazione pubblica

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo un lungo iter politico-amministrativo complesso durato tre anni e mezzo, il progetto di pubblica illuminazione su tutto il territorio comunale di Santa Croce Camerina, è già stato avviato. Per l’Amministrazione Barone è un traguardo importante per la città e per le borgate marinare compresa la strada Santa Croce-Punta Secca, voluta fortemente dal Sindaco, che verrà illuminata per tutto il tratto (la SP35) e buona parte delle circonvallazione della città.
Il primo cittadino interviene dichiarando: “L’intervento del ‘privato’ su questo ambizioso progetto, fa risparmiare i contribuenti di quasi 400mila euro annui sulla bolletta elettrica a carico dell’Ente. Inoltre i lavori, affidati ad una ditta di Santa Croce, la Nuova Impiantistica, con maestranze santacrocesi, prevedono, come già ampiamente comunicato, la sostituzione dei pali e delle lampade a LED, la manutenzione per tutto il periodo del contratto, 19 anni e sei mesi e il consumo elettrico a carico della ditta e non a carico del comune. Si tratta di un potenziamento visivo che rende la città e tutto il territorio più illuminato con maggiore possibilità di sicurezza alla luce anche degli ultimi eventi vandalici. Più illuminazione adeguata e più sicurezza.
Se poi pensiamo che finalmente da Santa Croce si potrà arrivare a Punta Secca, e viceversa, con la strada illuminata, credo si tratti di un intervento storico per tutta la comunità camarinense, su una strada a tratti pericolosa e maggiormente percorsa dai giovani nei mesi estivi nelle ore notturne.
Questa proposta del privato colto dalla pubblica amministrazione è stata valutata da una serie di passaggi in Giunta e dal Consiglio Comunale. Ed un altro progetto di illuminazione ambizioso riguarderà molte zone rurali oggi ancora poco o non del tutto illuminate. Stiamo lavorando su questo progetto grazie alla compensazione degli impianti fotovoltaici, autorizzati recentemente dalla Regione Siciliana. Tra questi progetti, l’illuminazione del tratto che da Punta Secca porta a Torre di Mezzo.
Infine un ringraziamento all’Ufficio Tecnico e all’Ufficio Contratti del Comune.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI