India-Chennai: il ciclone “Nivar” colpirà stanotte la città

Tempo di lettura: 2 minuti

Allerta massima a Chennai. Centinaia di persone residenti nella parte più bassa della città, nel sud dell’India, sono state evacuate e allestiti oltre 150 centri di primo soccorso per fronteggiare l’emergenza della tempesta ciclonica molto violenta che attraverserà stanotte l’area meridionale. L’Indian Meteorological Department ha detto che “Nivar” attraverserà probabilmente la città tra la mezzanotte di oggi e il 26 mattina, prevedendo forti raffiche di vento e inondazioni diffuse. Il ciclone potrebbe infatti causare gravi danni alle infrastrutture, danneggiare case e strade, sradicare le linee elettriche e distruggere i raccolti lungo la costa sud-orientale dell’India, ha detto in una nota l’IMD. Palaniswami, primo ministro dello stato del Tamil Nadu ha ordinato l’interruzione dei servizi di autobus, consigliato i pescatori di non avventurarsi in mare e alle persone di rimanere in casa. L’aeroporto di Chennai rimarrà chiuso fino a giovedì, ha detto il ministro dell’aviazione indiano. Le navi in porto sono state spostate al largo. Finora abbiamo evacuato oltre 2.700 persone, mentre si stanno allestendo altri rifugi in città, hanno detto Alby John, funzionario di Chennai.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI