Covid. Un decesso dal cluster modicano e contagi a Chiaramonte

Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora un decesso per coronavirus che riguarda l’area iblea. Morta oggi la donna di 79 anni che alloggiava nella casa di riposo a Modica, poi ricoverata a Catania, all’ospedale San Marco. Sono 54 i nuovi positivi in Sicilia, per un totale di 1252 e purtroppo sale il numero dei contagi nella provincia ragusana: sono 101 i casi aggiornati ad oggi e tra questi c’è anche un ragazzino di 15 anni. In 9 si trovano ricoverati nel reparto di malattie infettive e 2 in terapia intensiva al Maria Paternò Arezzo di Ragusa Ibla, mentre gli altri sono in isolamento domiciliare. Per la prima volta si registrano due casi a Chiaramonte Gulfi, che fino ad ora era a quota zero contagi Covid. I due soggetti sono asintomatici e in isolamento domiciliare. Nuovo caso di positività anche a Comiso, comunicato sui social dal primo cittadino Maria Rita Schembari: “Ho appreso ufficialmente dagli uffici dell’ ASP 7 di Ragusa che a Comiso è risultato un caso di positività al Coronavirus. La persona interessata è in isolamento domiciliare e in buone condizioni di salute. Le autorità sono al lavoro per tracciare la rete di contatti del nostro concittadino, al fine di sottoporre famigliari e amici ai necessari test. La prudenza e la calma sono indispensabili, ogni allarmismo inutile e assolutamente ingiustificato. Vi terrò costantemente informati”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI