Emergenza Covid, a Scicli accreditati primi fondi regionali

263 le famiglie seguite dai servizi sociali del Comune di Scicli
Tempo di lettura: 2 minuti

Il vicesindaco Caterina Riccotti rende noto che è stata erogata la prima tranche dei fondi regionali dei voucher buoni spesa come aiuti a causa dell’emergenza Covid.
Si è ampliata la platea dei prodotti che si possono acquistare, il cui elenco è pubblicato nella home page del sito del Comune, in cui c’è il dettaglio dei prodotti alimentari e non alimentari che si possono comprare, dei prodotti per l’igiene personale e domestica, comprese le bombole di gas e i prodotti farmaceutici. Nel sito del Comune è anche pubblicato l’elenco degli esercizi commerciali e delle farmacie che aderiscono all’attività dei servizi sociali del Comune. Sono al momento 263 le famiglie che stanno beneficiando di questo sostegno.
La giunta Giannone ringrazia Intrapresa che ha dato un servizio gratuito che ha permesso di dotare i cittadini della Card PagoAsso, che permette di avere un servizio utilissimo e tracciabile, già mutuato da altri comuni siciliani, dopo Scicli.
“Il percorso di accompagnamento dei servizi sociali continuerà in favore delle famiglie che vivono un momento di difficoltà fino a quando non ci sarà una definitiva ripresa”, annuncia l’assessore Riccotti.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI