La musica di Cocciante e Dirty Dancing domani a Marina di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Martedi 28 luglio il cartellone del Modica Summer Fest prevede due appuntamenti a Marina di Modica. Alle 22 torna il Drive In all’Oasi dei Re. Sarà una settimana particolare per il drive in che si presenta eccezionalmente in due serate. La prima è in realtà il recupero del film di giovedi scorso quando, per problemi tecnici, Dirty Dancing (originariamente in programma) è stato sostituito da Flashdance. Potranno accedere solo 100 autovetture quindi sarà necessario prenotarsi inviando un messaggio whatsapp o sms al numero 320 4626686 dove bisogna indicare il nome e cognome di chi prenota e il numero di targa dell’auto che si utilizzerà per accedere al drive in. È obbligatorio disporre di un’autoradio perché l’audio del film verrà inviato attraverso una frequenza che verrà comunicata sul grande schermo prima dell’inizio della proiezione. Giovedi invece sarà la volta del film oscar Nuovo Cinema Paradiso.
In Piazza Mediterraneo l’occasione per ascoltare i più grandi successi di Riccardo Cocciante verrà offerta dal concerto de “I Miti della Musica”, apprezzata cover band che gira le piazze siciliane riproponendo pezzi evergreen del cantante italo-francese. Per l’occasione l’organizzazione informa gli spettatori che a partire da questo evento non sarà più necessaria la prenotazione dei posti a sedere in piazza. A causa dell’altissimo numero di richieste pervenute, gli organizzatori hanno optato per lasciare libera l’occupazione delle sedie rispettando l’ordine di arrivo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI