Prostituta peruviana positiva al COVID: ricoverata in Umbria proveniente da Modica

Tempo di lettura: 1 minuto

Una donna peruviana è stata ricoverata perchè positiva al COVID presso l’Ospedale di Foligno. I sanitari umbri, nel ricostruire gli spostamenti della paziente, hanno accertato che la stessa ha trascorso gli ultimi 15 giorni a Modica dove pare che abbia esercitato il mestiere più antico del mondo. Aveva preso in affitto una casetta nel cuore del centro storico e qui, secondo le ricostruzioni, vi aveva ricevuto diversi clienti. Trascorsa la quindicina, come da prassi, si era trasferita in Umbria . Una volta arrivata si è sentita male. Dagli accertamenti è risultata positiva al Coronavirus. I sanitari stanno ricostruendo tutti i suoi movimenti a cominciare dai mezzi di trasporto utilizzati per raggiungere l’Umbria. La donna avrebbe preso l’autobus per Catania e quindi il treno per l’Umbria. Se qualcuno avesse il sospetto di essere venuto a contatto con la donna è obbligato a segnalarlo all’ASP per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI