M5S: Spiagge modicane ancora escluse dalla Bandiera Blu

Modica e le sue spiagge di Marina di Modica e Maganuco, ancora una volta, escluse dal novero delle spiagge insignite dal prestigioso vessillo della Bandiera Blu’.
Perché Modica viene puntualmente esclusa dall’assegnazione della Bandiera Blu, nonostante vi concorre, anno per anno, sostenendo anche dei costi a riguardo? Cosa c’è che non va? Perché non si rimedia?
È questo il senso di un’interrogazione consiliare del M5S di Modica, a firma del consigliere comunale, Marcello Medica, nella quale si evidenzia che nelle scorse settimane la FEE (Foundation for Environmental Education) Italia ha proceduto all’assegnazione della ‘Bandiera Blu 2020’ a ben 407 spiagge italiane appartenenti a 195 comuni di cui 8 in Sicilia e di questi 8 ben 3 (Ragusa, Pozzallo e Ispica) soltanto nell’ex Provincia di Ragusa; che il Comune di Modica, guidato dall’attuale Amministrazione ha già concorso per l’ottenimento della ‘Bandiera Blu 2019’, non riuscendo a centrare l’ambito obiettivo, nonostante gli annunci e le rassicurazioni in tal senso; e che anche quest’anno, il DEC (Direttore esecutivo del contratto), Dario Modica, dal 23 al 24 ottobre 2019 si è recato a Roma, insieme all’Assessore all’Ecologia, Pietro Lorefice, per partecipare all’incontro tecnico per la procedura operativa relativa all’assegnazione della ‘Bandiera Blu’, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sostenendo anche delle spese a carico dell’Ente.
Inoltre, nell’interrogazione si rileva che la ‘Bandiera Blu’ viene concessa sulla base di severi criteri di valutazione che tengono conto, tra le altre cose, di adeguata informazione e opera di educazione ambientale, di qualità delle acque di balneazione ed efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria, raccolta differenziata, corretta gestione dei rifiuti pericolosi, spiagge con tutti i servizi e personale addetto al salvamento, abbattimento delle barriere architettoniche, valorizzazione delle aree naturalistiche; che sono 33 i punti che la FEE giudica irrinunciabili per potersi candidare alla ‘Bandiera Blu’, tutti da documentare e soggetti a verifiche ed ispezioni anche a sorpresa, così come articolati sono gli obblighi che i Comuni devono rispettare dopo l’ottenimento dell’ambito vessillo: dall’istituzione di uno o più ‘Punti Blu’ (cioè punti informativi) all’installazione di pannelli informativi sul lungomare e bacheche in ciascuno stabilimento che informino, tra le altre cose, sui risultati dei campionamenti delle acque e sulle regole di spiaggia, fino alla raccolta differenziata dei rifiuti sulle spiagge; e che il prestigioso riconoscimento per le spiagge modicane di Marina di Modica e Maganuco avrebbe dato sicuramente un impulso non indifferente allo sviluppo turistico di entrambe le frazioni marinare, con un conseguente impulso economico, oggi più che mai vitale per tante attività che hanno visto drasticamente diminuire i flussi turistici a causa della crisi post Covid-19.
Nell’interrogazione, indirizzata al Presidente del Consiglio Comunale, Carmela Minioto, e al Sindaco, Ignazio Abbate, pertanto, si chiede: Per quale ragione al Comune di Modica e in particolare alle spiagge di Marina di Modica e Maganuco, non è stato assegnato, da parte della FEE Italia, l’ambito vessillo della ‘Bandiera Blu 2020’, nonostante il nuovo tentativo dopo il mancato riconoscimento del 2019? Quali sono state le criticità, all’interno del protocollo che prevede il rispetto di ben 33 importanti punti, che hanno nuovamente escluso Modica da tale prestigioso riconoscimento? Che cosa sta mettendo in campo l’Amministrazione Comunale per rimediare all’ennesima esclusione da questo importante traguardo e in vista del prossimo concorso per il riconoscimento della ‘Bandiera Blu 2021’?
Per il M5S di Modica, a questo punto, alla base della reiterata esclusione di Modica, ci potrebbero essere dei seri motivi ostativi, uno tra tutti l’efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria, nonché la qualità delle acque di balneazione, messi entrambi più volte in discussione e punti nevralgici tra i 33 presi in considerazione dalla FEE Italia per assegnare annualmente il prestigioso riconoscimento.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI