Calcio a 5, Giarratana: “Chiederemo ripescaggio in C”

“Stiamo già pensando a programmare il futuro, a creare un gruppo solido e collaudato che, sulla scorta dell’esperienza di quello che ci ha già regalato grosse soddisfazioni nell’attuale stagione, possa avanzare delle pretese di un certo tipo sul fronte sportivo, puntando molto in alto. Non sappiamo, ancora, che cosa succederà con i campionati, se saranno riformati o se ci sarà una riconferma dell’attuale conformazione. Una cosa è certa. E cioè che se ci saranno le condizioni, faremo il possibile per richiedere l’opportunità di giocare nella serie superiore, in C”.

Parola di Marco Baglieri, presidente, e Giacomo Puma, vicepresidente, che reggono le sorti dell’Asd Giarratana e che stanno già pensando a come si potranno gestire i mesi a venire. “Certo – continuano Baglieri e Puma – molti nodi sono ancora da sciogliere. E soprattutto il silenzio del comitato regionale non depone a favore di chi, come noi, intende avere un orizzonte di prospettive certe per scommettere sul dopo coronavirus. Ma una cosa è certa. E cioè che abbiamo lavorato da un anno a questa parte per allestire un sodalizio competitivo e lo faremo anche in occasione della prossima stagione, al di là di come la stessa sarà organizzata e al di là del fatto che giocheremo in C o in D, dove ci troviamo attualmente. Noi abbiamo sempre creduto nella nostra mission che era quella di costruire un organico all’altezza della situazione. Proveremo a muoverci ancora di più e ancora meglio con l’unica consapevolezza che abbiamo: quella di volere puntare in alto. Abbiamo sempre operato tenendo a mente l’unico obiettivo che potevamo raggiungere e che era quello di stimolare un certo interesse e una certa attenzione tra gli sportivi della nostra realtà cittadina. Crediamo in quello che facciamo e sappiamo che vogliamo fare ancora meglio. Quest’anno, al netto della traumatica interruzione del campionato, ci è servito come esperienza. Opereremo per fare ancora di più e meglio”.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI