Geologi Sicilia: Smaltimento responsabile di guanti e mascherine

Tra le molteplici campagne di sensibilizzazione dell’ambiente, ai tempi del Coronavirus, ce n’è una promossa dall’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia. “Difendiamo la nostra Terra… non mi abbandonare”. Il fine è quello di sensibilizzare i cittadini allo smaltimento in sicurezza di guanti e mascherine che la pandemia da Covid-19 ha fatto diventare e farà diventare sempre più , oggetti di largo consumo. Dai dati forniti dalla Protezione Civile, si apprende che al momento sono stati distribuiti infatti oltre 150 milioni di guanti monouso e mascherine ma si stima che nei prossimi mesi, sino a data attualmente “indefinibile”, il consumo di questi DPI sarà sempre crescente. L’aspetto più preoccupante è l’assenza di linee guida specifiche per la loro gestione come rifiuto essendo attualmente classificati come rifiuti “indifferenziati”.
Ad aggravare la situazione è il crescente ed incontrollato abbandono dei DPI per strada con il rischio, oltre che di un accumulo nell’ambiente insostenibile, di avere dei prodotti altamente “contaminanti” per le diverse matrici ambientali come acqua, terra e aria. La campagna “Difendiamo la nostra Terra… non mi abbandonare”, intende coinvolgere, dunque, gli amministratori della Regione Sicilia e gli Enti locali per attuare assieme una serie di procedure che possano prevenire e contenere il rischio di inquinamento.
Anche l’Assessore all’Ecologia del comune di Modica Pietro Lorefice, si appella al buon senso dei cittadini affinché si tenga un comportamento rispettoso delle regole a garanzia della salute di tutti. Per una migliore tutela e sicurezza, conclude l’assessore Pietro Lorefice, è necessario chiudere in un sacchetto sia mascherine, guanti e fazzoletti usati prima di conferirli nell’apposito contenitore che accoglie i rifiuti “indifferenziati”

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI