Solidarietà a Ragusa. Ilardo risponde al M5S

“Come Presidente del Consiglio Comunale di Ragusa, condivido la scelta dell’Amministrazione di evitare il coinvolgimento diretto della politica nei meccanismi interni alla macchina di assistenza contro l’emergenza covid-19. È una decisione dettata da motivi di trasparenza e di operatività, lasciando, su consiglio diretto di soggetti già esperti nella gestione di crisi, che sia personale competente a operare: Caritas e associazioni di volontariato per la distribuzione degli aiuti, Protezione civile per l’assistenza alla popolazione nelle sue diverse necessità, operatori dei Servizi sociali per l’ascolto e la comprensione delle problematiche e delle richieste. Anelli fondamentali di una catena che deve essere necessariamente forte ed esperta, ciascuno nel proprio ruolo”.
E’ questo il pensiero del presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo che esprime così il suo pensiero in riferimento all’invito rivoltogli dal capogruppo consiliare del M5S Sergio Firrincieli che chiede di “coinvolgere tutti i consiglieri comunali nelle varie pratiche di aiuto e sostegno alla cittadinanza”
“Ciò non toglie, però, – continua il presidente del massimo concesso Ilardo – che i consiglieri comunali possano e debbano continuare a svolgere un ruolo costruttivo di proposta e che ciascuno, come singolo cittadino, non possa dare una mano. Senza clamore, sono diversi i consiglieri che si stanno già spendendo in prima persona; nel mio privato ho deciso di collaborare con Caritas per l’impacchettamento delle scorte alimentari. Ognuno, secondo coscienza, può dare una mano. Ritengo, ma questo è il mio personale pensiero, che da alcune settimane sia il momento del fare più che degli appelli”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI