Una Renault 4 sospetta sbarca in Sicilia

CATANIA – C’è una Renault 4 traballante, con la targa di camion Iveco 50 C, partita dall’Olanda, che è riuscita ad attraversare tutte le zone “rosse” italiane ed europee, a traghettare e arrivare in Sicilia fino ad Acitrezza. I social l’hanno seguita con video e foto dal 18 marzo, LiveSicilia, attraverso la visura nel pubblico registro immobiliare, ha ricostruito tutti i retroscena.

GLI AVVISTAMENTI – Sul tetto, legati alla meno peggio, ci sono bagagli di ogni tipo, dagli utensili domestici al necessario per dormire. Al suo interno ci sono una coppia con un cagnolino, un camionista li avvista e li filma, per la prima volta, il 18 marzo sulla Salerno Reggio Calabria. L’auto immortalata nel video è ferma col cofano aperto a causa di problemi al motore. C’è un buco nei video pubblicati su facebook, ma il 22 marzo, domenica, viene condiviso un nuovo video da un altro camionista, “a Villa San Giovanni”, in prossimità degli sbarchi. Alle 22.30 dello stesso giorno, viene fotografata a bordo del traghetto che finisce nel mirino del presidente della Regione Nello Musumeci: “Ci sono rientri non autorizzati – dice Musumeci – in corso sullo Stretto di Messina, ho chiesto urgentemente al Prefetto di intervenire”.

LA VISURA – Visionando numerose foto, abbiamo ricostruito il numero della targa che è stata fissata sulla parte posteriore della vettura. Stranamente, però, la targa non è rettangolare come in qualunque utilitaria: è quadrata. Dalla visura nel registro immobiliare tra Olanda e Italia emerge che la targa è stata rilasciata per un “autocarro privato per il trasporto di cose con il cassone a sponde”. Esattamente si tratta di un Iveco 50 C 2.800 a gasolio, del peso complessivo di tre tonnellate e mezzo. La targa, spiega la visura, è stata trasferita in Olanda insieme alla residenza del proprietario, originario della provincia di Caltanissetta, nel 2015. Il nisseno ha acquistato il camion nel 2011. Della Renault 4, invece, sul Pra non c’è traccia.

FONTE.

Antonio Condoreli per Live Sicilia

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI