Dissesto idrogeologico. L’Associazione Reset: “Nessuna risposta dalla Commissione straordinaria di Vittoria”

0
537

“A due mesi dalla nostra audizione all’Ars in commissione Territorio e ambiente, non sappiamo ancora se e quali adempimenti siano stati espletati per far sì che l’iter legato alla destinazione di fondi al Comune di Vittoria, con riferimento alla bonifica di fiumi e torrenti ricadenti sul territorio cittadino e comprensoriale, possa trovare effettiva attuazione”. Lo dice il segretario dell’associazione Reset Vittoria, Alessandro Mugnas, ricordando che a inizio ottobre, durante una seduta della commissione in questione, lui stesso aveva avuto modo di esprimere le preoccupazioni del territorio al dirigente della Protezione civile regionale, Calogero Foti, il quale, però, aveva spiegato di non potersi muovere in tal senso in assenza di qualsiasi indicazione documentale proveniente da palazzo Iacono. “Per questo motivo – continua Mugnas – premurandoci di segnalare l’esito dell’incontro alla commissione straordinaria, avevamo appreso, in particolare, che la dottoressa Giovanna Termini si era messa in contatto con il dottor Foti per far sì che potessero essere attivate tutte le procedure conseguenziali destinate ad attestare le problematiche insorte a causa delle alluvioni e del maltempo. Ora, però, a distanza di due mesi, sarebbe opportuno capire che fine abbiano fatto quegli impegni e se è stato dato un seguito concreto alle necessità di assicurare delle risposte a un intero territorio messo in ginocchio da piogge e allagamenti. Il passaggio fondamentale da consumare, da parte di palazzo Iacono, dunque, era quello di mettersi in contatto con la Regione per trovare le soluzioni più adeguate atte a garantire la destinazione di risorse economiche anche al Comune di Vittoria. Solo che rispetto a quella sollecitazione di un paio di mesi fa non abbiamo più saputo niente ed ecco perché Reset torna a sollecitare la commissione straordinaria a fornire delle risposte in proposito”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.