Le degustazioni guidate di Anag e Onav a ChocoModica 2019 hanno fatto registrare risultati sorprendenti mai come questa volta

E’ andata in archivio, ieri, l’edizione 2019 di “Storie in cantina. Degustazioni guidate nel mondo dei vini” promossa dall’Onav in occasione di ChocoModica. Numerosi gli appassionati che non hanno voluto mancare agli appuntamenti ospitati nelle sale di palazzo Grimaldi in corso Umberto. “Con riferimento alle degustazioni dei vini – sottolinea il consigliere Onav Giorgio Solarino – Casa di Grazia, per la sua vasta collezione e il pregio della produzione, ha incantato i partecipanti. Ammirato il restyling delle loro etichette che ha generato infiniti complimenti per la nuova veste già ben curata. E ancora spazio a Feudo Ramaddini con i nuovi nati Friscuré bianco e rosé. A fine degustazione si è spontaneamente generato un allegro e generoso brindisi all’azienda per la qualità raggiunta. Poi, apprezzato il passito di Noto Al Hamen Doc che ha incontrato la sua anima gemella nel cioccolato di Modica Igp al mandarino”. E anche la giornata conclusiva di ChocoGrappa sensations, l’iniziativa promossa dall’Anag, è stata gettonatissima, così come del resto i precedenti appuntamenti da giovedì a sabato. “Le degustazioni di grappa – continua Solarino, che è anche commissario Anag Modica – hanno visto in questa giornata protagoniste altre prestigiose distillerie come Of Bonollo con la grappa di Amarone, Mazzetti D’Altavilla con la 7.0 e l’alto grado 3.0 continuando ancora con Marzadro Anfora, affinata in anfore di terracotta e creta, e Marolo grappa di Barolo”. Ma cosa è emerso da questa esperienza? “Il nuovo anno – spiega Solarino – vedrà concretizzarsi un altro corso di primo livello per formare ancora altri appassionati a questo attraente mondo. Impossibile dimenticare di ringraziare tutti i colleghi assaggiatori e relatori che mi hanno collaborato e supportato nella quarta edizione di questa itinerante rassegna: l’Anag Castellammare del Golfo ed il suo commissario Giuseppe Di Marco, l’Anag Vittoria nella persona del suo commissario Alessia Macca.; l’Anag Catania, presente con una consistente delegazione, guidata dal suo commissario Maurizio Molinaro, egregiamente rappresentata dalla instancabile ed insostituibile Angela Pacini che, minuto dopo minuto, ha reso con professionalità e dedizione un servizio di impeccabile ed indimenticabile qualità. Presente anche il presidente Anag dell’Umbria, Massimo Tortoioli, che è anche vicepresidente Anag nazionale, e Piero Vivoli, sempre della delegazione umbra. La loro partecipazione è stato un onore. Non posso naturalmente dimenticare l’enoteca cioccolateria Sotto San Pietro per il supporto fornitoci, così come l’Amministrazione comunale di Modica per l’attenzione che continua a riservare nei nostri confronti. E’ stata davvero una edizione proficua per ChocoGrappa sensations perché abbiamo avuto modo di mettere in luce ancora più e ancora meglio quali sono le caratteristiche della nostra associazione”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI