Modica, in arrivo oltre 100 Ispettori Ambientali

Continua a gonfie vele il Primo Corso di Ispettore Ambientale Volontario organizzato dall’Osservatorio della Polizia Locale con la collaborazione del Comando di Polizia Locale e del settore comunale di Igiene del Comune di Modica è realizzato da El.Ta service. Con i suoi oltre cento partecipanti, provenienti da diverse Città della Provincia, è tra i corsi più frequentati nel panorama regionale. Ieri si è svolta la seconda delle quattro giornate di formazione previste dal Corso che si concluderà con un esame finale, il cui superamento è propedeutico al rilascio dell’Attestato di Partecipazione e dei “gradi” di Ispettore Volontario Ambientale. Nel corso di queste prime due lezioni è stato spiegato nel dettaglio il compito delle figure degli ispettori ambientali volontari per potenziare i controlli contro l’abbandono dei rifiuti e per segnalare illeciti alla polizia municipale.
In sostanza spetta direttamente ai Comuni regolamentare l’attività di questi volontari che potranno affiancare la polizia municipale, ad esempio nelle attività di controllo ambientale e di verifica di violazioni inerenti la raccolta e il conferimento dei rifiuti. Potranno anche segnalare il rispetto dei regolamenti comunali e delle ordinanze sindacali sul deposito e gestione dei rifiuti, partecipare ad attività formative ed educative in favore dei cittadini, ma anche prevenire i danni al decoro urbano e all’ambiente.
E’ stato inoltre ribadito che l’espletamento del servizio è a carattere volontario e gratuito, senza che possa sorgere un rapporto di lavoro o diritti di altra natura.
L’ispettore ambientale volontario, istituito a livello comunale, potrà essere destinato solo a segnalare alla polizia municipale le eventuali irregolarità riscontrate, mentre spetterà sempre agli addetti al servizio o alla polizia municipale l’autorità di accertare gli illeciti e le violazioni, dunque di fare le multe.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI