Un Modica Calcio rimaneggiato in trasferta a Piazza Armerina. Occorre una svolta

Sarà un Modica calcio rimaneggiato quello che domani pomeriggio scenderà in campo al “Sant’Ippolito” di Piazza Armerina ospite della formazione di mister Domicoli. Il tecnico dei “Tigrotti” Filippo Raciti, infatti, dovrà rinunciare a capitan Alessandro Cassibba e a Gianmarco Galfo, entrambi squalificati dal Giudice Sportivo dopo il quinto giallo rimediato nel derby con il Città di Comiso di domenica scorsa.

Quella contro l’Armeria, sarà una gara delicata per i rossoblù della Contea che all’apertura del mercato di “riparazione” sarà chiamata a rinforzare la squadra per provare ad alzare l’asticella e puntare alla zona play off al momento distante tre lunghezze.

“E’ arrivato il momento di fare delle scelte – spiegano il presidente Michele Zocco e il Direttore Generale Pippo Vicari – ed è chiaro che vogliamo alzare il tasso tecnico della squadra. Per questo motivo abbiamo già individuato tre, quattro elementi che dalla settimana prossima saranno a disposizione di mister Raciti. Allo stesso tempo sappiamo che molti nostri giocatori sono stati contattati da altre squadre e in un certo senso questo ci inorgoglisce , ma se vogliamo puntare a qualcosa di importante è chiaro che non vogliamo privarci dei nostri uomini migliori e di esperienza. Per noi – continuano i dirigenti modicani – in questo campionato non esistono gare facili. Domani incontreremo una squadra arrabbiata reduce dalla sconfitta di Caltagirone che vorrà rifarsi davanti ai propri tifosi, ma anche per noi ottenere un risultato positivo è molto importante. L’impegno e la perseveranza -concludono i dirigenti del Modica calcio – portano al raggiungimento di obiettivi positivi, quindi ora dobbiamo darci da fare tutti insieme per ottenere un risultato positivo anche domani”.

La gara del “Sant’Ippolito” tra Armerina e Modica Calcio è stata affidata alla direzione del palermitano Giuseppe Matranga, che si avvarrà della collaborazione dell’agrigentino Giuseppe Savio Bennici e del collega di sezione Fabrizio Ferrara.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI